PROMOZIONE KIT MP 500

OFFERTA ROTTAMAZIONE!   KIT BASE - € 600,00  programmazione compresa

Sino al 30 APRILE 2017 ritiriamo la tua vecchia centrale, la tua vecchia tastiera ed eventualmente il vecchio combinatore gsm e la vecchia sirena ed avrai diritto ad un extra sconto del 5% sull'importo finale dell'impianto!

 Scheda madre di Centrale MP 500 (gestisce fino a 64 IN+24 OUT - con 8 partizioni) CERTIFICATA EN 50131-  armadio contenitore 255x295x85mm, - alimentatore switching 12vcc 1,7Ah, - batteria tampone 12Vcc 7Ah Yuasa - Una Tastiera KP 500 con pulsanti meccanici ad alta affidabilità, un display  con grande superficie visibile, contrasto e retro illuminazione regolabili. -Un Comunicatore telefonico GSM/GPRS p con antenna.

Con l’acquisto del kit sopra descritto sconto garantito del 25% dal listino per la fornitura di ulteriori parti necessarie.

Contattaci telefonicamente per tutti dettagli, per tutte le opzioni disponibili e per un preventivo personalizzato oppure compila il modulo e ti contatteremo noi come e quando vuoi tu!

Si ricorda che si può sempre utilizzare l'agevolazione dello stato con una detrazione fiscale del 50% della spesa sulle nuove installazioni. Vedi i dettagli!

Per maggiori informazioni visita sil sito: http://www.mpelettronica.it

MP ELETTRONICA, a completamento lavori, è autorizzata a produrre Certificato di Conformità

 

Privacy sulla videosorveglianza 

                                                                                           

L’installazione di telecamere di sorveglianza sul posto di lavoro è uno dei temi più delicati e interessanti in ambito Privacy, perché si colloca a metà strada tra la tutela dei beni e dei dati aziendali (e la protezione dei dipendenti) e la tutela della privacy del personale ripreso

In realtà le regole che definiscono la possibilità di installare telecamere sul posto di lavoro, la modalità con cui riprendere i dipendenti, le misure e le procedure da adottare parlano chiaro e vanno seguite alla lettera.

Leggi tutto...

 

  Certificazioni, nella sicurezza

A giudicare dai movimenti in corso, sembra sia stata riscoperta nel mondo della sicurezza l’importanza della certificazione delle competenze delle figure professionali e dei requisiti delle aziende che operano nel settore. Dopo un percorso piuttosto travagliato, è stata pubblicata da poco la Norma UNI 11697 sui requisiti dei Data Protection Officer (DPO) che, alla luce delle incombenze previste dal GDPR 679/2016, si possono considerare a pieno titolo tra gli operatori di sicurezza (e non solo di quella informatica).

La prossima entrata in vigore del Regolamento segnerà un passaggio epocale per l’intero sistema della certificazione volontaria delle figure professionali, delle organizzazioni e dei sistemi. L’imposizione per legge di misure finalizzate a garantire la tutela dei dati personali - fra le quali l’adozione di “adeguate” soluzioni per la sicurezza globale (fisica e informatica) che non potranno venir definite tali se non esibendo il riscontro del possesso dei requisiti previsti dalle diverse “regole dell’arte” - avrà effetti sul sistema assimilabili a quelli del DL 269/2010 per la vigilanza privata e, per altri aspetti, del D.lgs 81/2008 per la sicurezza dei luoghi di lavoro.

Leggi tutto...